AcinoNobile da Donnafugata

Storie incredibili ci sono state raccontate da Josè Rallo di Donnafugata. Siamo stati a Pantelleria dove la vendemmia dello Chardonnay, a causa della precocità della maturazione di queste uve in questi territori molto caldi, avviene durante la notte, quando si raggiungono anche i 20 gradi di escursione termica rispetto alle termperature del giorno. Lo scopo è mantere i sentori e gli aromi tipici di questo vitigno.

Il frutto di questa scelta è racchiuso nelle bottiglie di La Fuga, un vino intenso e imperativo. E' la perfetta combinazione delle caratteristiche del territorio di produzione; della vendemmia notturna che preserva il corredo aromatico e la freschezza del vitigno; e dell'abilità di agronomi in vigna ed enologi in cantina di renderlo migliore
possibile. E' di facile abbinamento a piatti con una spiccata mineralità come primi a base di pesce o secondi di carni bianche.

Come sempre quando si parla dei vini di Donnafugata, anche l'etichetta di La Fuga racconta una storia, legata alla donna pilastro dell'azienda, la signora Gabriella.

Se volete scroprire di più, nel nostro blog troverete altri racconti di questa meravigliosa realtà produttiva!

Vuoi promuovere la tua attività? Contattaci