C'è questa leggenda metropolitana sulla micro-ossigenazione che può avere un tappo di sughero in bottiglia. 
Niente di più errato: il tappo di sughero non respira affatto. Al massimo può fruire di un'interscambio di ossigeno intercellulare negli ultimi 5 mm a contatto con il vino.

In una bottiglia tappata con tappo di sughero ci sarà anche la tradizione, ma nelle bottiglie di Tony Bigai troviamo la modernità e l'innovazione, che danno una migliore garanzia di risultato. Quello di A Mi Manera è infatti un progetto lungimirante, che stanco del fatto che un semplice tappo di sughero potesse guastare un vino frutto di sacrifici e impegno, ha ideato e utilizza una tappatura che, a detta del produttore, è la miglior tappatura oggi esistente.

Se siete curiosi scopritene di più insieme a noi e, se ve lo siete persi, andatevi a riguardare il nostro video in cui vi raccontiamo di più!

Vuoi promuovere la tua attività? Contattaci