Il vino di Ghiaccio, IceOne di Casa Ronsil

Se vi siete mai chiesti cosa sono gli Icewine, c'è una bella pillola video che ne approfondisce le caratteristiche, però l'Italia non è riconosciuta come uno dei più importanti produttori, soprattutto per la necessità di avere temperature ben sotto lo zero in stagione di raccolta. Per questo motivo le Nazioni principali sono Canada, Austria e Germania.

In questo contesto scopriamo che in Val di Susa, e più precisamente a Chiomonte, a 5 chilometri dal confine con la Francia, sorge una cantina chiamata Casa Ronsil che, tra i vari prodotti, produce l'unico Icewine italiano a bacca nera. I primi documenti datano la nascita di questa cantina nel 1342, i vigneti si trovano a 700 metri sul livello del mare e vengono coltivati i vitigni autoctoni della zona.

La Vendemmia

La vendemmia delle uve per fare l'Iceone, è tutt'altro che facile, il primo problema rappresenta dagli animali, soprattutto uccelli, che affamati per la stagione fredda, cercano in ogni modo di mangiare gli acini sulle piante, per questo motivo vengono messe delle reti che però vanno controllate in continuazione. Inoltre il trasporto delle uve spesso fa fatto con le motoslitte visto la presenza abbondante di neve.

Ma la vera complessità è rispettare il disciplinare, infatti bisogna raccogliere le uve quando la temperatura è inferiore ai -5 gradi, quindi la vendemmia avviene di notte oppure la mattina presto prima che il sole sorga, inoltre per tutto il percorso dell'uva, la temperatura non deve mai sorpassare quella soglia, e non è possible mantenere artificialmente il congelamento. 

Il vino IceONE

Per prima cosa dobbiamo dire che il numero di bottiglie che vengono prodotte di questo vino è di 215 pezzi da 0.375 L, stiamo parlando di una produzione ridottissima praticamente una rarità, una chicca che vi assicuro va provata... ma di questo ne parliamo dopo.

I vitigni da cui nasce questa meraviglia sono tre: l'Avanà, lo Chatus e il Becuet, tutti vitigni autoctoni della Val di Susa.

Una volta vinificato, il poco vino prodotto fa 12 mesi in Barrique di rovere usate dove si affina e completa la sua maturazione. a quel punto con i suoi 14% di volume alcol è pronto per allietare le nostre serate.

Colore e Sentori

Inizio con il dire che questo è un vino spettacolare, dal colore al naso alla bocca. da talmente tante sensazioni che facilmente ci potremmo perdere nel suo mondo. Ma rimanendo professionali, per quanto possibile, vi rimando al Video dove potete sentire le nostre sensazioni, però non vi lascio a bocca asciutta, posso dirvi che ha un colore ramato pazzesco, ramato e brillante allo stesso tempo, al naso e al gusto ha una complessità veramente incredibile che va dalla frutta esotica a qulla secca con un incredibile sentore di datteri, ma anche uvetta e nocciola.

A tavola il suo mondo va dal Foie Gras alla pasticceria secca, ma tiene tranquillamente anche i formaggi erborinati, ma posso assicurarvi che si può tranquillamente degustare da solo, facendosi sopraffarre dalle sue magie.

Prezzo e dove acquistarlo

Questo grande vino lo si può trovare presso l'E-commerce di Casa Ronsil ad un prezzo di € 27,00 e nel momento in cui scriviamo (Feb2019) ne rimangono solo 5 bottiglie... che quasi quasi le ordino tutte io :)

Alla prossima!!!

 

Vuoi promuovere la tua attività? Contattaci