L'azienda agricola ha radici antichissime. E' dal 1869 produttore di uva e vino. Qui abbiamo, infatti, la prima bottiglia che datata 1869. Una piccola azienda a conduzione familiare. Come ettari siamo adesso sui quattro ettari collinari. Come lavorazione molto dura e tutto fatto a mano. Come produzione abbiamo circa 12 mila bottiglie di spumante e 8 mila di vino rosso e bianco. Noi ci troviamo in una zona vocata al dolcetto, che è un'uva molto antica anche questa. E' un uva molto dolce. Però, il prodotto che ne nasce ha un sentore di amarognolo, tendente sull'amarognolo. E' un vino a tutto pasto. E' anche abbastanza longevo. Noi siamo produttori di tre tipologie di Dolcetto. Un dolcetto base, sempre d'Ovada; il Dolcetto d'Ovada superiore; e Dolcetto d'Ovada Riserva. Il superiore lo affiniamo in botti di rovere da 25 ettolitri. Il riserva lo affiniamo in barrique da 225 litri. Con le uve del dolcetto produciamo due metodi classici Blanc de Noirs bianco Metodo Classico e un Rosé Metodo Classico. Poi, altre produzioni sono: un Sauvignon e un Passito fatto da uve Sauvignon e Cortese. E abbiamo anche un rosso, abbastanza corposo, che è il  Bric Rajà, un uvaggio tra il 90% di Cabernet e 10% di Barbera. La nostra produzione principale, in questo momento, è lo Spumante Metodo Classico ricavato da uve Dolcetto. Siamo i primi produttori a farlo con le uve Dolcetto e andremo degustarlo nel prossimo episodio con Mauro di AcinoNobile.

Vuoi promuovere la tua attività? Contattaci