AcinoNobile a Venissa

La vendemmia qui a Mazzorbo comincia di primissima mattina, viene fatta interamente e rigorosamente a mano e viene completata prima di mezzogiorno. L'uva viene quindi caricata in barca per l'attraversamento della Laguna. Il trasporto è oltremodo particolare per la presenza di ghiaccio secco nei sacchetti di plastica contenenti le uve. Questo piccolo escamotage serve a preservarne la qualità e ad arrestare l'avvio di ogni tipo di ossidazione o processo fermentativo.

Un'altra peculiarità è l'ottica di mantenimento e di crescita. Dal momento che questo vigneto è costantemente a rischio, durante la potatura pezzi di legno tagliato vengono portati in vivaio, coltivati e successivamente reimpiantati all'interno della tenuta, nel caso in cui le acque alte dovessero distruggere una parte o la totalità del vigneto.

Al di là del tipo di vitigno, però, la cosa unica qui presente è proprio il tipo di terreno e le condizioni in cui la vite si trova a vivere, in particolare l'acqua alta e la salinità. Quest'ultima è anche la causa della bassa dose per ettaro, che però frutta grappoli dolci e succosi.

Il vigneto è accessibile al pubblico, perciò cosa aspettate?! VeniTe a fare enoturismo in barca a Venezia!
 

Vuoi promuovere la tua attività? Contattaci