Si è svolta a Bolzano il 15 ed il 16 ottobre alla fiera di Bolzano, Autochtona 2018, un'appuntamento dedicato ai vitigni autoctoni italiani. una vetrina di vitigni tipici ma anche rari che a volte occupano solamente un'appezzamento di terreno.

Noi di Acinonobile abbiamo visitato questa piccola fiera ma abbiamo constatato la qualità elevata delle produzioni che spesso non superano le 10.000 bottiglie, quandi stiamo parlando sì di piccoli produttori, ma con un'attenzione alla qualità del prodotto senza pari.

nella nostra visita abbiamo videointervistato 4 produttori, che in qualche modo ci hanno colpito di più: un produttore dell'isola d'Elba con i suoi passiti, un produttore Pugliese che produce tutti vitigni autoctoni inesorabilmente in purezza, un produttore piemontese che ha presentato l'unico vitigno autoctono bianco delle Langhe ed ultimo ma non ultimo, un'azienda romagnola che produce vini con metodo ancestrale compreso un lambrusco. Tutte proposte veramente interessanti che ci hanno veramente convinto.

nei prossimi 4 episodi potrete vedere i video dei produttori appena citati.  

I numeri dell'organizzazione
Oltre 1.300 presenze hanno degustato 350 etichette provenienti da 17 regioni per un totale di oltre 70 produttori di vino 

Vuoi promuovere la tua attività? Contattaci